fondo previdenza finanze

 

 Primo piano

Per evitare rallentamenti nella liquidazione delle pratiche di sovvenzione, le fatture di importi pari o superiore ad euro 1.000,00 (euro mille), dovranno essere accompagnate dall'indicazione del sistema di pagamento (ad es. allegando la copia dello scontrino del pos, copia del bonifico, estremi dell'assegno,...). Al riguardo, si rammenta che in base alla normativa vigente (art. 49 d.lgs. 21.11.2007, n.231 e s.m.i.) i pagamenti pari o superiori euro 1.000,00 (euro mille), non possono essere effettuati in contanti.
--------------------------------------

Il 15 Maggio sono scaduti  i termini per la presentazione delle domande per la concessione delle Borse di studio e dei Contributi scolastici per gli orfani di iscritti deceduti in attività di servizio. Come da bando pubblicato il 24.12 .2013 (pagg.3 e 4)  “il  termine entro il quale si concluderà la procedura finalizzata alla assegnazione del contributo è di 120 giorni successivi alla data di scadenza del bando. Il Consiglio di Amministrazione delibererà la graduatoria e la conseguente erogazione del contributo nella prima seduta utile successiva alla scadenza del suindicato termine.” (presumibilmente ottobre 2014).

Notizie

ATTENZIONE: E' possibile visualizzare nell'area riservata le erogazioni delle seconde anticipazioni, saldi TFR e borse di studio.

 Nei giorni 14,18, 19 e 20 agosto 2014 presso la sede del Fondo non verrà effettuato il servizio di ricevimento dell'utenza. Gli iscritti potranno trasmettere le proprie istanze esclusivamente con le modalità alternative previste dalla circolare (spedizione tramite proprio ufficio di appartenenza e spedizione tramite servizio postale).

 Criteri Circolare Anno 2014

  - sovvenzione annua per invalidità dei familiari dell'iscritto fiscalmente a carico euro 3.000,00;

- sovvenzione per spese sanitarie dipendenti da gravi patologie rientranti in tabella A 90%;

 - sovvenzioni per malattia e spese sanitarie non dipendenti da gravi patologie 70%;

- fino al 31/12/2014 l'iscritto potrà richiedere una seconda anticipazione qualora siano trascorsi almeno 10 anni dall'erogazione della prima. Il tasso di interesse applicato sarà determinato annualmente dal CDA. Per il 2014 è stato fissato al 3% su base annua.

Informazioni utili

Iniziativa a favore dei colleghi colpiti dal terremoto in Emilia Romagna.

Regolamento sulla disciplina del diritto di accesso ai documenti amministrativi.

Convenzioni.

Sulla detraibilità delle spese sanitarie già sovvenzionate dal Fondo.


E' stata predisposta un' area riservata dove gli iscritti possono consultare i propri dati personali. Per accedere entrare nella sezione area riservata, cliccare su "Non hai la password o l'hai dimenticata?", inserire il codice fiscale, cliccare sul tasto continua e in automatico verrà recapitata la password sulla casella di posta elettronica indicata nell'ultima istanza presentata al Fondo.
 

E’ stato predisposto un modello farmaci da compilare per la richiesta di sovvenzione per l’acquisto di farmaci per gravi patologie. Il modello editabile va compilato, stampato e allegato alla richiesta di sovvenzione. 

Nella seduta del CdA tenutasi il 14.07.2014 è stata deliberata la liquidazione di 3502 pratiche

• La prossima seduta del Consiglio di Amministrazione è prevista per il giorno 8 agosto 2014. 

• La quota dell'indennità di cessazione dal servizio per l'anno 2013 è di euro 1.450,00.

• Il tasso di interesse sulla prima anticipazione per l'anno 2014 è l'1%.